Parola al pioniere.

Ospitiamo con piacere un contributo “ad alti tassi di nerdosità” del nostro amico Ing. Luigi Argese di ISET, che con grande dedizione ha registrato consumi, prestazioni e emissioni della sua Hyundai Ioniq 28kWh (full electric) nei 4 anni di utilizzo.

Foto di archivio nel lontano 2019, quando l’ing. argese iniziò a ricaricare presso le nostre stazioni.

Già nel 2020, Luigi aveva alleggerito il nostro lockdown con un prezioso contributo che potremmo considerare alla stregua di un manifesto.

Oggi torna su queste pagine con preziosissimo documento, utile ad offrire una risposta pratica alle classiche domande che ci si pone quando si valuta il passaggio all’elettrico:

Quanto costa un’auto elettrica?

Un’auto elettrica inquina veramente meno?

Come variano le performance dell’auto elettrica nel tempo?

Quanto rapidamente degrada la batteria di un’auto elettrica?

Ringraziamo l’Ing. Argese per la sua preziosissima condivisione e vi auguriamo una goduriosa lettura del documento presentato di seguito.

Per contattare Luigi e ISET Puglia potete scrivere a [email protected].

You May Also Like
Continua a Leggere

In quanto tempo si ricarica un’auto elettrica?

La domanda più frequente che riceviamo da clienti e appassionati è, ovviamente, quella sui tempi di ricarica: “in quanto tempo posso ricaricare la batteria della mia auto?”. La risposta è più articolata di quanto si possa immaginare.
costi di ricarica auto elettrica
Continua a Leggere

Quanto costa ricaricare un’auto elettrica?

E' la domanda più comune che ci sentiamo fare mentre ricarichiamo le nostre auto, il discrimine principale della scelta d'acquisto, il più semplice metro di paragone con un'auto tradizionale. Quanto costa una ricarica?
Continua a Leggere

Elettrico, ibrido, plug-in: che differenza c’è?

Nelle sempre più frequenti pubblicità in TV, ogni casa automobilistica sembra essere passata all'elettrico. Le sfumature, in realtà, sono tante e importanti. Decifriamole insieme per delle scelte di acquisto consapevoli.